language selector
"MULTIGUIDA" ® Vino Olio Gastronomia Cultura Itinerari Tradizioni Curiosità
STRADA DELL'OLIO E DEL VINO DEL MONTALBANO - LE COLLINE DI LEONARDO

REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELLO STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE
“Strada dell’olio e del vino del Montalbano - Le colline di Leonardo”


Scarica PDF regolamento Strada di Leonardo
Scarica PDF
LEGENDA
ART. 1 - ADESIONE ALL’ASSOCIAZIONE
ART. 2 - AMBITO TERRITORIALE
ART. 3 - MARCHIO DELLA “STRADA DELL’OLIO E DEL VINO DEL
MONTALBANO - LE COLLINE DI LEONARDO”
ART. 4 – COMMISSIONI
ART. 5 – SANZIONI
ART. 6 - DIRIMAZIONE DI CONFLITTI

....................................................................................

Il presente Regolamento è stato approvato dall’Assemblea dei Soci
in seduta del 09 febbraio 2005.


ART. 1 – ADESIONE ALL’ASSOCIAZIONE
Oltre a quanto statuito dall’art.3 dello Statuto dell’Associazione “Strada dell’olio e del vino del Montalbano - Le colline di Leonardo”, l’adesione è condizionata al possesso degli standard di qualificazione disposti nell’apposito Regolamento “Disciplinare per la partecipazione e gestione della Strada” ed in particolare al disposto degli articoli dal nr.3 al nr.12 del Titolo II.
Le domande di adesione comportano il pagamento della quota di immissione nella misura stabilita dall’art.7 dello Statuto, nonché della quota associativa annua, come determinata dal C.d.A. in fase di redazione del bilancio preventivo, con decorrenza dall’anno in cui è emessa la decisione di accettazione dell’adesione da parte del C.d.A. Le suddette quote sono dovute per intero.
L’effettiva appartenenza dell’aderente all’Associazione decorre dalla data di avvenuto versamento della quota sociale.
Sulle domande di adesione decide il C.d.A. di norma entro sessanta giorni dalla presentazione. Il termine per presentare ricorso al Collegio dei Probiviri in caso di diniego è fissato in trenta giorni dalla decisione del C.d.A. Il collegio dei Probiviri decide sul ricorso di norma entro sessanta giorni dalla presentazione.

ART. 2 – AMBITO TERRITORIALE
L’ambito territoriale dell’Associazione “Strada dell’olio e del vino del Montalbano - Le colline di Leonardo” è costituito dal territorio individuato all’art.5 dello Statuto. Possono aderire altresì le associazioni ambientaliste, culturali, turistiche, di ricerca e studio, a rilevanza nazionale che perseguano finalità simili e/o ricollegabili agli scopi dell’Associazione.

ART. 3 – MARCHIO DELLA “STRADA DELL’OLIO E DEL VINO DEL MONTALBANO - LE COLLINE DI LEONARDO”
Il marchio della strada è costituito da <Stemma troncato al centro in verticale, con oliva e uva – stilizzate - in parte sinistra; metà uomo Vitruviano in parte destra; con scritte “Le Colline di Leonardo” in alto a destra e “Strada dell’Olio e del Vino del Montalbano” in basso centralmente>.
L’uso del marchio è consentito a tutti gli aderenti all’Associazione, pubblici e privati, in possesso della qualifica di Socio.
Ogni socio effettivo o aderente può utilizzare il marchio, a titolo gratuito e senza ulteriori formalità, per i seguenti scopi:
a. modulistica aziendale;
b. pubblicazioni promozionali;
c. segnaletica stradale e segnaletica d'ingresso;
d. inserzioni pubblicitarie a titolo gratuito o a stampa, televisione o pagine web;
e. menu, carte dei vini, espositori.
L'utilizzo per scopi diversi da quelli di cui al comma che precede, deve essere autorizzato per scritto dal C.d.A.
Il marchio della Strada può essere inserito a compendio di etichette dei prodotti dei Soci della Strada alla maniera di emblema o simbolo. L’applicazione del logo sui prodotti aziendali deve essere distinta dall’etichettatura del prodotto stesso ed apposta come scudetto o fascetta; le dimensioni del logo sui prodotti non deve superare le misure di cm.5 x cm.4.
Con la richiesta di autorizzazione l’Associato deve presentare la bozza del materiale da pubblicizzare.
L’associato autorizzato all’uso del marchio deve depositare un esemplare del materiale reclamizzato. Nel caso che il C.d.A. accerti un uso improprio del marchio su uno o più esemplare, verrà proceduto ai sensi dell’art.6 dello Statuto.
E’ vietata ogni altra modalità di uso del marchio.
L'azienda eventualmente giudicata non idonea all’uso del marchio, può fare appello una sola volta al Collegio dei Probiviri, come previsto nello statuto dell’Associazione.
Sulle richieste decide il C.d.A. di norma entro sessanta giorni dalla presentazione. Il termine per presentare ricorso al Collegio dei Probiviri in caso di diniego è fissato in trenta giorni dalla decisione del C.d.A. Il collegio dei Probiviri decide sul ricorso di norma entro sessanta giorni dalla presentazione.



Pagine dei risultati:    1 2
Richiesta disponibilità

Struttura:

Località

  



prodotti tipici del MontalbanoProdotti Tipici

I vini del Montalbano
L'olio IGP
Cioccolato
Gastronomia
Artigianato

Montalbano ActualitésNeuigkeit

Verein Veranstaltungen
Beteiligt Veranstaltungen




PressemitteilungenPressemitteilungen




Provincia Pistoia