language selector
"MULTIGUIDA" ® Vino Olio Gastronomia Cultura Itinerari Tradizioni Curiosità
STRADA DELL'OLIO E DEL VINO DEL MONTALBANO - LE COLLINE DI LEONARDO

Disciplinare per la Partecipazione e gestione della “Strada dell’olio e del vino del Montalbano - Le colline di Leonardo”


Scarica PDF Disciplinare Strada di Leonardo
Scarica PDF

Art. 16 STANDARDS MINIMI DI QUALITA’ DEGLI SPAZI ESPOSITIVI E DI DEGUSTAZIONE
1. Gli spazi espositivi e di degustazione sono finalizzati a valorizzare esclusivamente i prodotti della strada e possono essere localizzati all’interno dei centri di informazione o del centro espositivo e di documentazione, ovvero in altra idonea struttura collocata nel territorio della strada, ed in locali tali da essere facilmente riconosciuti e fruibili.
2. Gli spazi espositivi e di degustazione devono essere arredati in modo da consentire la corretta presentazione, degustazione e assaggi dei prodotti valorizzati, nonché la divulgazione del materiale tecnico-informativo che illustra i prodotti esposti ed offerti in degustazione ed il territorio valorizzato dalla strada.
3. Il personale utilizzato negli spazi espositivi e di degustazione deve essere adeguatamente preparato ed avere conoscenza almeno della lingua inglese e di un’altra lingua straniera.
4. All’interno degli spazi espositivi e di degustazione si devono organizzare annualmente non meno di sei degustazioni guidate da personale competente in materia.
5. Gli spazi espositivi e di degustazione sono dotati di un locale di servizio attrezzato per la necessaria conservazione dei prodotti enogastronomici.

Art. 17 CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI PER LA REALIZZAZIONE DELLA SAGRA ANNUALE DELLA STRADA
1. Gli interventi per la realizzazione della sagra annuale della strada devono:
a. essere finalizzati a valorizzare i prodotti della strada e più in generale il patrimonio enogastronomico del territorio interessato;
b. coinvolgere il più alto numero dei soggetti aderenti alla strada;
c. essere organizzati nel territorio del comune che meglio rappresenta la realtà produttiva, ovvero ogni anno in comuni diversi al fine di coinvolgere nell’azione di promozione tutto il territorio della strada;
d. essere compresi in un programma di attività.

TITOLO III
Art. 18 DISCIPLINA DELLE AZIONI PROMOZIONALE
Gli organi dell’Associazione presenteranno ad ogni assemblea annuale un piano di attività promozionali, piano che potrà avere anche valenza pluriennale.
Le azioni promozionali approvate dall'assemblea diverranno patrimonio dell’Associazione ed impegneranno tutti gli associati nella loro realizzazione, nelle misure previste dai singoli progetti.
Ogni Associato potrà proporre ulteriori azioni o progetti promozionali; questi potranno usufruire del marchio della Strada solo dopo approvazione dell'iniziativa e del relativo piano finanziario da parte del Consiglio di Amministrazione.

Art. 19 SELEZIONE UFFICIALE VINI E OLI
L’Associazione dovrà disporre, per le proprie attività promozionali, di un congruo assortimento di vini e oli rappresentativo della produzione dei propri associati vitivinicoltori e olivicoltori, i quali si impegnano a fornire annualmente il numero di bottiglie per ogni etichetta che ogni azienda avrà concordato con il Consiglio di Amministrazione.
L’Associazione costituirà una Commissione ufficiale di verifica e rispetto del presente regolamento.



Pagine dei risultati:    1 2 3 4 5 6
Richiesta disponibilità
Struttura:

Località

Area Utenti Registrati


Associazione della strada del MontalbanoProdotti Tipici
I Vini del Montalbano
L'Olio IGP
Cioccolato
Gastronomia
Artigianato





Percorsi on the road sul Montalbano, Tuscany
Percorsi "On The road"


Comunicati stampaComunicati Stampa




Provincia Pistoia