language selector
"MULTIGUIDA" ® Vino Olio Gastronomia Cultura Itinerari Tradizioni Curiosità
STRADA DELL'OLIO E DEL VINO DEL MONTALBANO - LE COLLINE DI LEONARDO

“Benessere e Natura” - Larciano - Monsummano Terme - Serravalle Pistoiese


Montevettolini


Montevettolini Si trova a 187 m. sul livello del mare. Il toponimo deriva o dalla dea Vetula o dal patronimico Vettulinus. L'insediamento esisteva già all'inizio del Duecento. Le comunità di Monsummano e di Montevettolini furono unite con decreto del granduca Leopoldo il 23 gennaio 1775, che istituì la cosiddetta "Comunit" delle Due Terre. Il castello: ne restano poche vestigia, sebbene se ne conosca l'esistenza già nel XII sec. Delle cinque torri del castello una è stata trasformata in campanile, una incorporata in una Villa medicea e una terza in un angolo del Palazzo comunale. Sopravvive una delle tre porte delle mura, detta Porta del Vicino o Porta Barbacci. La rocca del castello è stata incorporata nel 1537 nella Villa Medicea. Palazzo Comunale: risale al XII secolo, in travertino di pietre squadrate.


Chiesa di San Michele Arcangelo e San Lorenzo martire: esistente già nel 1260, presenta il campanile ricavato da una torre. Opere di grande valore ne corredano l'interno. Tra le numerose ospitate all'interno dell'edificio religioso, si segnalano la tela "Sant'Antonio che regge il Bambino Gesù", seicentesca; il dipinto "L'Assunzione di Maria" di Jacopo da Empoli; sopra l'altare centrale, in marmi policromi realizzato da Bartolomeo Moisè da Seravezza si trova la "Vergine Assunta e Santi", di Santi di Tito (1559). Nella navata sinistra, "Madonna col Bambino e Santi Sebastiano e Lazzaro" di Pietro di Cosimo (1480). Oratorio della Madonna della neve: semplice costruzione a pianta rettangolare, preceduta da portico. All'interno, affresco "S. Giovanni Battista, S. Michele, la Madonna col Bambino, S. Pietro e S. Stefano" del XV sec. Villa Medicea: poco distante dalla Chiesa di San Michele, fu costruita fra Cinquecento e Seicento per volontà del granduca Ferdinando I (attualmente è di proprietà privata). Il suo aspetto è quello di fortilizio. Da Montevettolini, la strada prosegue sino a innestarsi con il Percorso Blu, che conduce alle mete del versante orientale del Montalbano. In alternativa, la strada prosegue per Serravalle Pistoiese.




Richiesta disponibilità
Struttura:

Località

Area Utenti Registrati


Associazione della strada del MontalbanoProdotti Tipici
I Vini del Montalbano
L'Olio IGP
Cioccolato
Gastronomia
Artigianato





Percorsi on the road sul Montalbano, Tuscany
Percorsi "On The road"


Comunicati stampaComunicati Stampa




Provincia Pistoia