language selector
"MULTIGUIDA" ® Vino Olio Gastronomia Cultura Itinerari Tradizioni Curiosità
STRADA DELL'OLIO E DEL VINO DEL MONTALBANO - LE COLLINE DI LEONARDO

“Territorio e storia” - Serravalle Pistoiese - Quarrata - Carmignano


Curiosità

Il miracolo di San Ludovico
Si narra che nel 1306, Ludovico d?Angi?, (morto nel 1297), figlio del Re di Francia Carlo II, apparve alle truppe Lucchesi che assediavano Serravalle. Il timore si sparse fra i soldati nemici, che abbandonarono l?assedio, salvando il Paese ed i suoi abitanti. La leggenda vuole che Ludovico abbia in questo modo ricambiato l?ospitalit? che, molto tempo prima, i Serravallini gli avevano usato durante un suo viaggio.

Area della Querciola
Tra i laghi Zela e Bigiana, nel territorio di Quarrata, vivono cicogne, aironi, garzette e aironi rossi, falchi della palude e cavalieri d?Italia. Qui si va ?a caccia? soltanto con binocolo o obiettivo fotografico, ma? senza flash: precise disposizioni tutelano gli animali, che non debbono essere spaventati in nessun modo dall?uomo. Per visitare l?Area Querciola ? necessario rivolgersi al Comune di Quarrata.

Le Ville di Carmignano e dintorni
A Carmignano e dintorni, si segna-lano le seguenti ville: Villa Rasponi, sulla strada da Seano; Villa Novelli di Frigionaia, sulla strada omonima, origini cinquecentesche; Villa Rigoli, in fondo alla piazza Niccolini, XV-XVI sec.; Villa Galli, di origini cinquecentesche; lungo la via del castello, Villa della Costa, Villa Cremoncini, Villa Olmi; Villa della Rocca, Villa Capezzana, nell?omonima localit?, edificata dai Medici nel ?500; Villa Banci, ?fattoria del Bacchereto?, sulle pendici del monte Cupolino; Villa Il Vivaio, lungo la strada fra Comeana e Poggio alla Malva; Villa La Loggia, a Comeana; Villa del Loretino, a Comeana, di fronte al muro della Villa prospetta l?oratorio progettato da Zanobi Pomi nel 1702 sulle misure della Sacra Casa di Loreto (detto per questo motivo ?Loretino?); Villa Sughera, lungo la strada fra Comeana e Poggio a Caiano; Villa di Calavria, non lontana dal Tumulo di Montefortini, a Comeana, prende nome della presenza nelle vicinanze di eremiti patarini che fuggivano dalla Calabria (sec. XIII); Villa fattoria delle Farnete, in localit? Le Corti; Villa delle Falene, contigua alla precedente; Villa La Serra, nell?omonima localit?.

A tutto Golf
Il Quarrata Golf Club ? uno dei pi? noti campi da golf promozionali della Toscana. In un incantevole paesaggio, a poca distanza dalle cime del Montalbano, il green attende gli sportivi per il gioco relax per eccellenza.

La prima Docg del mondo: Il Carmignano
La storia del vino nel Montalbano parte dall?epoca romana e attraversa il Medioevo con significative testimonianze documentarie. Cos? ? per l?epoca carolingia (pergamena di Pipino, 804 d.C.) e le cronache del ?300 che definiscono il vino di ?Carmignano e d?Artimio eccellenti?. Canta le lodi del vino di Carmignano il poeta Francesco Redi. Nel 1716, il granduca Cosimo de? Medici ne delimit? la zona di produzione. Il Carmignano, diversamente dal (geograficamente) ?vicino? Chianti, comprende una pregevole quantit? di Cabernet, probabilmente portato in Toscana da Caterina de? Medici, sposa del Re di Francia. Dal 1990 al Carmignano ? stata riconosciuta anche la Docg, dopo che negli anni ?70 era stata concessa la Doc.

Nozze con fichi secchi? Una leccornia!
I fichi secchi sono una caratteristica produzione di Carmignano. Qui si chiamano ?picce?, ossia due parti distinte ?appiccicate? fra loro, con inserimento di semi di anice. Il prodotto ? pronto per essere gustato dopo due mesi e la sua vendita avviene per tradizione durante l?Antica Fiera di Carmignano?(primo marted? di dicembre).

back
Richiesta disponibilità
Struttura:

Località

Area Utenti Registrati


Associazione della strada del MontalbanoProdotti Tipici
I Vini del Montalbano
L'Olio IGP
Cioccolato
Gastronomia
Artigianato





Percorsi on the road sul Montalbano, Tuscany
Percorsi "On The road"


Comunicati stampaComunicati Stampa




Provincia Pistoia